SPESA MINIMA 20€. COSTO DI SPEDIZIONE 2,60€. SPEDIZIONE GRATUITA PER GLI ORDINI SUPERIORI A 99€.

Torcicollo: sintomi e cause principali

Il torcicollo è un blocco dei muscoli posti ai lati del collo che ne limita completamente o in parte la mobilità. Questo è sovente correlato a infiammazione cervicale ed ha carattere recidivo (ciò significa che può tornare in qualsiasi momento). Il torcicollo può insorgere per due motivi:

• è sintomatico di altri disturbi come febbre, emicrania, mal d’orecchi e infiammazione alla tiroide

• è di carattere osteoarticolare o muscolare, cioè arriva a causa di freddo, artriti e infezioni.

Cosa scatena il torcicollo?

I sintomi principali del torcicollo sono:

• limitata mobilità del collo

• spasmi nella zona interessata

• dolore che si estende fino alle braccia (fenomeno conosciuto sotto il nome di brachialgia)

• rigidità della muscolatura cervicale

Tale sindrome può accompagnare alcuni individui sin dalla nascita, poiché causata da malformazioni ossee che riguardano le vertebre della cervicale.

Il dolore può manifestarsi per diversi motivi quali:

• postura scorretta

• ernie alla cervicale

• colpi di freddo

• riposo notturno in posizioni errate

• movimenti repentini del collo

Come evitare e prevenire il torcicollo

Il disturbo può essere evitato grazie alla prevenzione:

• facendo attenzione a non compiere movimenti bruschi

• praticando sport o movimento moderato. Il riposo eccessivo, infatti, atrofizza le articolazioni. Per questo motivo è consigliabile non passare troppo tempo stesi a letto

• diminuendo stress e nervosismo, che portano a irrigidimento dei muscoli del collo

• dedicando tempo alla ginnastica posturale

• riposarando su materassi e guanciali in lattice o memory foam, materiali che prendono la forme del corpo qualsiasi sia la posizione che si assume

• facendo regolarmente esercizi per la cervicale che alleviano le tensioni

• usando plantari ortopedici per la postura

• sciogliendo le contratture servendosi di impacchi di calore da applicare sulla zona dolente

Il torcicollo può essere curato anche grazie a medicinali che sarà lo specialista stesso a prescrivere in caso ce ne fosse bisogno. Tra i rimedi più comuni sono da annoverare rilassanti muscolari, analgesici e corticosteroidi.