SPESA MINIMA 20€. COSTO DI SPEDIZIONE 2,60€. SPEDIZIONE GRATUITA PER GLI ORDINI SUPERIORI A 99€.
Affronta il ritorno a scuola e a lavoro con la giusta concentrazione
9 settembre 2019

Affronta il ritorno a scuola e a lavoro con la giusta concentrazione

La fine delle vacanze di sicuro non è piacevole ma non possiamo evitarla, meglio perciò cercare di trovare la chiave giusta per affrontare il ritorno a scuola e a lavoro con la giusta concentrazione!

Anche tu ti senti preso da uno strano senso di apatia, disagio ed irritabilità? Niente paura, sono ben 6 milioni gli italiani che ogni anno soffrono da stress da rientro o, per dirla all’inglese, post-vacation blues, una lieve forma di depressione che può insorgere al termine di un periodo di pausa e relax.

Colpisce, infatti, sia la maggioranza degli studenti che faticano a riprendere il ritmo scolastico e di impegni extra-scolastici (sport, lezioni di musica o altri corsi) dopo 3 mesi di riposo, sia buona parte degli adulti che oltre a tornare al lavoro devono reimmergersi nel mare di tensioni quotidiane come il traffico mattutino, i disagi dovuti ai mezzi di trasporto, la gestione degli impegni familiari ecc.

Riuscire, però, ad arginare lo stress da rientro è possibile seguendo questi semplici ma fondamentali consigli:

  • Seguire una sana alimentazione
    È proprio tramite l’alimentazione che il corpo e la mente ricevono tutta l’energia di cui hanno bisogno per svolgere tutte le varie attività.
    Quindi, ricorda di non saltare i pasti (che devono essere 5, tre principali e due spuntini) e fai pasti calibrati, così da avere energia ma senza appesantire corpo e mente. Assumi molta frutta e verdura, alternandone tipi e colori così da fare il pieno di vitamine e sali minerali.
  • Riposa a sufficienza
    Durante le vacanze si tende a dormire di più, circa 8-10 ore a notte, e diminuire in modo improvviso la quantità del sonno può essere fonte di grande stress. Perciò, cerca di coricarti prima la sera e se il sonno non viene, perché ormai sei abituato ad andare a dormire tardi, prova ad aiutarti con un bel bagno caldo, una tazza di camomilla o una buona tisana alla melissa o alla passiflora.
    All’occorrenza puoi anche valutare l’assunzione di un integratore alimentare di melanina.
  • Praticare una regolare attività fisica
    Evitare la sedentarietà facendo quotidianamente del moto non solo aiuta a raggiungere e mantenere il giusto peso corporeo ma stimola anche la produzione di endorfine (i cosiddetti “ormoni del buon umore”) contrastando lo stress e consente di arrivare più stanchi a fine giornata, facilitando il sonno.
  • Riempire la mente di positività!
    Infine, per riuscire a mantenere la giusta concentrazione a scuola e a lavoro bisogna dare una sferzata di positività alla propria mente, ritagliandosi dei momenti per sé stessi e le cose che piacciono.
    E se le vacanze ti mancano, inizia a pianificare la prossima! Ti farà subito sentire meglio, scacciando la malinconia.

E tu come affronti il ritorno a scuola e a lavoro?

Commenti

Lascia un commento