SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI SUPERIORI A 69,90 €
Menu
Igiene Intima: quali sono le buone abitudini da seguire
7 agosto 2020

Igiene Intima: quali sono le buone abitudini da seguire

Bruciore, prurito intimo e infezioni vaginali? Sei sicura che non dipende da abitudini e comportamenti sbagliati? Oggi parliamo di igiene intima e quali sono le buoni abitudini da seguire.

La salute dell’apparato genitale femminile dipende soprattutto dall’igiene intima quotidiana. Ma quali sono le abitudini migliori da scegliere e cosa evitare per prevenire i fastidiosi e in alcuni casi invalidanti problemi alle parti intime. Scopriamole insieme!

Igiene intima femminile

Innanzitutto la zona intima è una parte del corpo molto delicata per questo diventa fondamentale utilizzare un detergente specifico e delicato e senza sostanze profumate, non usare lavande vaginali e non effettuare lavaggi frequenti che possono provocare o acutizzare problemi come le infezioni, la secchezza vaginale e il cattivo odore poiché alterano il pH acido della vagina.  

Igiene intima: buone abitudini

Ma quali sono le abitudini da seguire per una corretta igiene intima e non imbattersi in allergie e irritazioni o infezioni come candida e vaginite?

  • Utilizza prodotti per la detersione delicati che non alterano la flora batterica e creano irritazioni. Non utilizzare i saponi normali perché sono aggressivi e alterano il pH della vagina che è di 4-5.
  • Sciacqua abbondantemente i residui di detergente perché con il tempo possono causare irritazioni. Asciuga bene le parti intime partendo dalla vagina verso l’ano, in modo da evitare il passaggio di germi intestinali verso la vagina e prediligi la carta igienica, i fazzolettini monouso o asciugamano personale (da cambiare frequentemente e lavato ad alte temperature
  • Lavati subito dopo un rapporto sessuale
  • Prediligi la biancheria intima di cotone
  • Cambia spesso gli assorbenti (alterna tra quelli esterni e interni)
  • Dopo aver nuotato non restare troppo con il costume bagnato
  • Dopo aver fatto sport cambia sempre la biancheria intima
  • Evita di indossare pantaloni molto aderenti

Se le tue parti intime sono spesso soggette a irritazioni usa un detergente intimo delicato ad azione lenitiva come Gyno-Canesten Inthima Cosmetic Lenitivo che  dona una sensazione di freschezza e comfort per 12 ore e contribuisce a mantenere il tuo benessere intimo.

Se pensi di avere un infezione vaginale fai il nostro test, rispondi a qualche domanda e scopri se si tratta di candida o vaginite, qual è il percorso da seguire e il trattamento da adottare.

 

Commenti

Lascia un commento